Blog

Sensoworks / Innovazione  / Come l’Internet of Things sta aiutando i Paesi in via di sviluppo

Come l’Internet of Things sta aiutando i Paesi in via di sviluppo

È passato più di un decennio da quando Internet of Things è stato coniato per la prima volta da Kevin Ashton. Da allora, si è espanso a fianco di un hub tecnologico in crescita che abbraccia una vasta gamma di settori. In molti modi rende la nostra vita quotidiana più efficiente, colmando il divario tra oggetti fisici con la raccolta e la condivisione di dati su Internet.

L’Internet of Things ha spianato la strada affinché gli oggetti possano interagire tra loro senza la necessità della gestione da parte delle persone. Le decisioni vengono prese in tempo reale, supportate da dati nello stesso momento che aiutano a rilevare eventuali cambiamenti che si verificano nell’ambiente circostante.

You must log in to read the rest of this article. Please login or register as a user.